economia

Alberghi aperti prende il via la stagione turistica

ALGHERO. La macchina dell’industria delle vacanze sulla Riviera del Corallo da qualche giorno è operativa a pieno regime. In attività tutti gli alberghi, compresi quelli sulla costa a Nord della...

ALGHERO. La macchina dell’industria delle vacanze sulla Riviera del Corallo da qualche giorno è operativa a pieno regime.

In attività tutti gli alberghi, compresi quelli sulla costa a Nord della città, i cosiddetti stagionali, stesso discorso per i tre campeggi, e naturalmente per la vasta offerte di B&B e case vacanza la cui potenzialità di posti letto non è ancora conosciuta visto che il fenomeno ha raggiunto nel corso degli ultimi anni proporzioni consistenti, tali da non consentire fino a oggi la classificazione ufficiale. L’estate 2017 registra una nota positiva per quanto riguarda i voli charter, passati da 18 a 24, con tour operator provenienti dall’Inghilterra, la storica Thomson, da Irlanda, Spagna e dai paesi nordici quali Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia. La formula dei charter, che in fondo è quella dalla quale è nata la Porta d’Oro del turismo sardo, risulta vincente per il settore richettivo del territorio in quanto garantirà collegamenti, per una o due volte alla settimana con turnazioni di 7 e 14 giorni, fino a tutto ottobre. L’avvio della stagione turistica ha trovato la città preparata dopo la salutare ripulita arrivata in occasione del Giro d’Italia.

Si spera che con il nuovo gestore dell’igiene urbana il servizio sia efficiente soprattutto ora che l’industria delle vacanze locale è decollata. Da aggiungere che gli operativi delle compagnie charter sono destinati a intensificare il numero dei passeggeri in arrivo già dalla prossima settimana. Sempre a proposito di collegamenti, in questo caso di tratta di voli di linea stagionali, dal 27 maggio entreranno in funzione le tratte da Genova, due volte alla settimana, e da Venezia e Verona, trisettimanale, gestite dalla compagnia Volotea. Bisognerà attendere invece il prossimo giugno per gli internazionali da Katowice, Varsavia e Budapest della Wizz Air. Stesso discorso per il bisettimnale da Ginevra della Easy Jet. Infine per quanto riguarda i flussi determinati dallo svolgimento

di eventi di particolare rilevanza, da segnalare che dalla prossima settimana cominceranno i primi arrivi dell’organizzazione del mondiale rally che si svolgerà a partire dal prossimo 8 giugno e che avrà Alghero quale sede di direzione di gara, parco assistenza e logistica. (g.o.)

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller