Tre velisti francesi alla deriva recuperati al largo di Alghero dall'Aeronautica militare

Un elicottero della base di Decimomannu ha soccorso le tre persone e le ha trasportate all'ospedale di Cagliari

ALGHERO - Tre francesi - due uomini e una donna - alla deriva su una barca a vela al largo di Alghero sono stati recuperati con una difficile operazione da un elicottero AB-212 dell'80esimo Centro Combat SAR di Decimomannu dell'Aeronautica militare.

L'elicottero è decollato dalla base aerea di Decimomannu alle ore 15 a seguito dell'attivazione da parte del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico (FE). Il velivolo, dopo un breve rifornimento a Oristano, ha proseguito il suo viaggio verso il punto in cui si trovava l'imbarcazione in difficoltà.

Le condizioni avverse di vento e mare, che hanno impedito l'accosto della motovedetta della Guardia costiera alla barca francese, hanno reso particolarmente complicato l'intervento che si è concluso intorno alle 18 con il trasporto delle tre persone all'ospedale di Cagliari.

L'allarme era scattato alle ore 9,30 quando la sala operativa della Guardia costiera di Cagliari ha ricevuto dal centro di coordinamento operazioni di Ricerca e soccorso di La Garde (Francia), tramite il Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, la richiesta di intervento per trarre in salvo tre cittadini francesi, due uomini e una donna, che a bordo della barca a vela Philauchard erano alla deriva a causa della rottura del timone.

I tre francesi, al momento della segnalazione, si trovavano in buono stato di salute a circa 40 miglia nautiche a ovest dalle coste di Alghero. Una motovedetta della Guardia costiera, la CP307 di Oristano, ha raggiunto l’imbarcazione alle ore 14,45 circa. Sul punto sono stati inoltre dirottati una nave mercantile e un peschereccio.

Le proibitive condizioni meteomarine (mare forza 6 e vento 30 nodi da nord-ovest) non hanno reso possibile l’accosto in sicurezza della motovedetta e il successivo trasbordo dei naufraghi. È stato perciò richiesto l'intervento dell'Aeronautica militare, che tramite verricello ha recuperato i tre francesi che poco prima delle 18 sono stati affidati ai sanitari dell'ospedòe Marino di Cagliari.

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro