teatro civico 

Giovanni Enna tradotto in algherese

ALGHERO. Comincia stasera nel teatro Civico la rappresentazione di una commedia musicale scritta dal commediografo sassarese Giovanni Enna e che l’Obra Cultural de l’Alguer e la compagnia teatrale...

ALGHERO. Comincia stasera nel teatro Civico la rappresentazione di una commedia musicale scritta dal commediografo sassarese Giovanni Enna e che l’Obra Cultural de l’Alguer e la compagnia teatrale “El Teló”, fondata da Vito Loi e diretta da Nanni Branca, hanno fatto propria traducendola in algherese. Una primizia per il panorama culturale locale che attraverso le rappresentazioni in vernacolo individua un percorso di valorizzazione e promozione della lingua locale. In scena andranno i due atti dal titolo “L’objector de consciència” . La commedia segue i successi quali “Lo siddaddu”, “Lo Poll revudit”, “Qui Santa”, “Los enfaltats”, tutte scritte da Gavino Ballero. La commedia sarà rappresentata da oggi con inizio alle 20,30, fino al 28 aprile con il coordinamento musicale di Francesco Scognamillo e la collaborazione di Massimiliano Peana e Matteo Scala. Le scenografie sono di Maria Filomena Mura.
Fanno parte del cast Nanni Branca (Domingo), Maria Domenica Iddau (Maria), Natalina Signorini (Caterina), Gianna Mura (xa Filomena), Marco Correddu (Sebastià), Antonio Fadda (Tore), Rita Spanu (Carmelina), Francesco Soggiu (Pietrino), Antonello Pinna (don Gavì). (g.o.)



TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro