libreria cyrano 

Racconti di musica e letteratura con Mimmo Locasciulli

ALGHERO. Giovedì 12 luglio appuntamento a metà tra musica e letteratura per il ciclo di anteprime del festival Dall'altra parte del mare. Lo spazio all’aperto della Libreria Cyrano di Alghero...

ALGHERO. Giovedì 12 luglio appuntamento a metà tra musica e letteratura per il ciclo di anteprime del festival Dall'altra parte del mare. Lo spazio all’aperto della Libreria Cyrano di Alghero ospiterà, a partire dalle 21, il cantautore Mimmo Locasciulli che converserà con Raffaele Sari Bozzolo del suo romanzo “Come una macchina volante”. «Un libro che nasce come biografia ma cresce alla dimensione del romanzo di formazione per le ottime doti letterarie messe in campo». I ricordi d’infanzia, la curiosità per la vita, la passione per la musica e il microscopio. Così apre il racconto della propria vita Mimmo Locasciulli. In Come una macchina volante ci accompagna tra i campi di grano delle sue campagne abruzzesi, ci fa provare l’odore del vento e il magnifico sapore della sua infanzia, ci fa ascoltare le prime note del suo pianoforte e percepire l’oppressione della troppa teoria e dei solfeggi. Ci racconta gli anni dell’università, le prime contaminazioni artistiche, la voglia di Roma e di entrare a far parte del Folkstudio. Un’autobiografia ricchissima di dettagli e curiosità, sempre sull’onda del doppio amore che l’ha guidato nella vita: la musica e la medicina. Il libro è uno spartito armonico dove gli accadimenti e la prosa poetica si alternano in visioni tanto
surreali quanto autentiche e sincere.

Mimmo Locasciulli è uno tra i più grandi cantautori italiani, ha debuttato al Folkstudio negli anni Settanta e ha inciso finora 18 album. Da oltre quarant’anni esercita la professione di chirurgo e nutrizionista a Roma, dove vive.



TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro