Morte Robotti, oggi l’esame del medico legale

ALGHERO. Sarà eseguita oggi, nell’ospedale civile di Alghero, l'ispezione esterna, da parte del medico legale, della salma di Dino Robotti, il giovane corallaro deceduto giovedì scorso durante un'imme...

ALGHERO. Sarà eseguita oggi, nell’ospedale civile di Alghero, l'ispezione esterna, da parte del medico legale, della salma di Dino Robotti, il giovane corallaro deceduto giovedì scorso durante un'immersione nelle acque tre miglia a sud di Capo Caccia. Dunque nessuna autopsia presso l'istituto di Patologia Forense di Sassari come ipotizzato in un primo momento. Si è atteso qualche giorno per decidere se eseguire o meno l'esame autoptico. Il corpo senza vita di Dino Robotti era stato recuperato domenica mattina dopo tre giorni intensi di ricerche. Individuato sin da subito il punto di immersione, agevolati dalla testimonianza delle due persone che erano a bordo dell'imbarcazione di supporto a Robotti, i sommozzatori dei vigili del fuoco e della guardia costiera, con il supporto di altri corallari e di alcuni pescatori, hanno scandagliato il fondo marino con l'ausilio di diversi Rov ( sottomarino a comando remoto ). Le condizioni meteo marine non hanno agevolato le ricerche, così è stato fatto arrivare dalla penisola, trasportato da un Canadair, un Rov speciale dotato di eco-sonar per profondità importanti. Poco dopo le ore 9 di domenica, i sommozzatori del Quarto Nucleo Subacqueo della Guardia Costiera di Cagliari, hanno individuato
il corpo di Dino Robotti adagiato su un fondale roccioso ad una profondità di 92 metri. Una volta recuperato, il corpo è stato trasportato, dal personale dell'Agenzia Valverde, presso l'obitorio dell'ospedale civile di Alghero a disposizione del Magistrato.

Nicola Nieddu

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller