Centro Anziani 

Movimento 5 Stelle: «È una scelta fuori da ogni realtà»

ALGHERO. Le polemiche non si placano. Neanche a una settimana esatta dal blitz notturno con cui la coalizione che sostiene la giunta Bruno ha approvato la risoluzione per avviare l’iter di...

ALGHERO. Le polemiche non si placano. Neanche a una settimana esatta dal blitz notturno con cui la coalizione che sostiene la giunta Bruno ha approvato la risoluzione per avviare l’iter di realizzazione del nuovo Centro residenziale per anziani. Sorgerà a Fertilia, in un terreno comunale attiguo all’ostello della gioventù, che attualmente ospita gli anziani evacuati dalla casa di riposo di via della Resistenza in estate, in seguito a dei crolli che ne hanno evidenziato il pessimo stato di conservazione. Ora è il turno del Movimento Cinque Stelle. «Ancora una volta il sindaco e la sua pseudo maggioranza, una maggioranza a pezzi, con assenze importanti, che ha avuto la sfrontatezza di sostenere di aver preso una decisione coraggiosa, dimostrano di essere totalmente fuori dalla realtà», dicono a chiare lettere i due consiglieri Roberto Ferrara e Graziano Porcu.

I due l’hanno affermato a chiare lettere durante il dibattito consiliare e lo ribadiscono. «Eravamo a favore della ristrutturazione perché le risorse disponibili sarebbero state sufficienti, i tempi di consegna sarebbero stati notevolmente inferiori e, non da meno, avremmo conservato un immobile storico nel patrimonio del Comune di Alghero», affermano
Porcu e Ferrara. «Il tempo previsto per una nuova costruzione è di tre anni, cui si somma un anno tra progettazione e bando per l’affidamento dei lavori – spiegano – invece per la ristrutturazione, tra progettazione, bando e lavori, sarebbero bastati due anni e mezzo». (g.m.s.)

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro