Isola, l’artigianato sardo prende casa in aeroporto

Inaugurata la boutique dedicata alle produzioni di eccellenza della Sardegna

ALGHERO . Le produzioni di eccellenza della Sardegna sbarcano all’aeroporto di Alghero. E’ stata inaugurata ieri, nello scalo catalano, la boutique Isola che offre ai passeggeri una delle migliori selezioni dell’artigianato sardo. Si va dalla ceramica al tessile, dal vetro ai gioielli, dal legno ai tessuti lavorati, dal pellame al metallo.

Oltre a esposizione e vendita, sarà distribuito materiale informativo. Per facilitare l’acquisto ai passeggeri in partenza, è stato inoltre attivato un servizio di spedizione della merce in tutto il mondo. Per i residenti sardi invece gli acquisti effettuati potranno essere ritirati al ritorno nell’isola. Una parte del rinnovato aeroporto di Alghero sono stati destinati a Isola che rappresenta un importante tassello del progetto di rilancio dell’artigianato tradizionale, artistico e di design della Sardegna. Lo scalo algherese, così come gli altri due aeroporti sardi di Cagliari e Olbia, accoglierà i viaggiatori con un’immagine coordinata e coerente, alla scoperta del territorio, con stimoli sensoriali che richiamano i temi di vacanza, ambiente, cultura, turismo attivo ed enogastronomia, in cui le eccellenze artigianali si qualificano come aspetto determinante.

Alla cerimonia inaugurale di ieri erano presenti: l’assessora regionale al Turismo, Artigianato e Commercio Barbara Argiolas, la vice sindaca di Alghero Gabriella Esposito, il direttore della Sogeaal Alberto Perini, il presidente della Camera di Commercio del nord Sardegna Gavino Sini, il presidente della Fondazione Alghero Massimo Cadeddu, il direttore della Nuova Sardegna Antonio Di Rosa, autorità militari e numerosi passeggeri in transito che hanno visitato il nuovo spazio.

«L’apertura del nuovo punto Isola in aeroporto è un fatto estremamente positivo - ha sottolineato la vice Sindaca di Alghero, Gabriella Esposito - una vetrina di eccellenze. Attraverso l’artigianato di qualità raccontiamo la storia, la cultura e le tradizioni della nostra terra. Un modo per promuovere il nostro territorio, rafforzando la nostra immagine».

Intanto dopo l’adesione alla vetrina virtuale sardegnaartigianato.com, la partnership promozionale con il Cagliari Calcio, le attività sui mercati e di sostegno agli eventi di settore e la recente esperienza di e-commerce, in collaborazione con Amazon, gli artigiani sardi hanno ora una nuova opportunità. Intanto ieri mattina nello scalo algherese si respirava un’aria di soddisfazione anche per i dati relativi al mese di novembre.

Dati più che confortanti per la società di gestione Sogeaal: 59.575 transiti per un + 14,8 % rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, portando ad un + 3,3 % su base annua. In forte aumento i passeggeri sui voli internazionali con quasi 4 mila unità pari a + 68,7 %, così come in aumento sono anche i passeggeri sui voli nazionali con un +12,8 % pari ad un totale di 55.700.
Dunque, per lo scalo algherese, si conferma il trend positivo dell’ultimo periodo. Anche ad ottobre il segno era positivo con un + 5,2%.

ÈDalla F2i giungono notizie positive sul fronte collegamenti aerei con l’aeroporto di Alghero sia internazionali che nazionali.



TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller