fondi enac 

Tedde: «All’aeroporto spettano 19 milioni di euro in più»

ALGHERO. «Negli ultimi quattro anni l’Enac ha assegnato 90milioni di euro all’aeroporto di Olbia e solo 13milioni di euro a quello di Alghero, ma non c’è alcuna spiegazione numerica a una...

ALGHERO. «Negli ultimi quattro anni l’Enac ha assegnato 90milioni di euro all’aeroporto di Olbia e solo 13milioni di euro a quello di Alghero, ma non c’è alcuna spiegazione numerica a una sperequazione così odiosa». Lo afferma il vice capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Marco Tedde. «Anche Enac tratta l’aeroporto “Riviera del corallo” come un parente povero», è l’amara considerazione con cui il consigliere regionale commenta la ripartizione dei fondi fatta dall’Ente nazionale per l’aviazione civile. «È una ripartizione non rapportata ai flussi di traffico passeggeri del 2015, prima che su Alghero si abbattesse il ciclone Deiana e lo scalo del Nord Ovest Sardegna perdesse 349mila passeggeri», afferma ancora Tedde, che per avvalorare il suo ennesimo attacco alla gestione del trasporto aereo e al trattamento riservato a tutti i livelli all’aerostazione di Nuraghe Biancu chiede aiuto ai numeri. «Facendo una ripartizione equa, Alghero avrebbe dovuto ricevere ben 32 milioni di euro, 19 milioni in più di quelli che gli sono stati assegnati», denuncia. «Emerge con prepotenza che
l’aeroporto di Alghero continua a essere trattato come la cenerentola dei cieli sardi – accusa – mentre Cagliari si prepara a ricevere 50 milioni di euro nel quadriennio 2020-2023». A far arrabbiare Tedde è che «ciò accade nel silenzio dei sindaci di Alghero e Sassari». (g.m.s.)

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community