ospedale marino 

Carnevale all’insegna della solidarietà

L’incasso servirà per l’acquisto di buoni spesa destinati ai poveri

ALGHERO. Quando si dice che fare del bene al prossimo è più di un dovere. Gli operatori dell’ospedale marino “Regina Margherita” di viale I maggio decidono di fare festa, ma per solidarietà. Sabato prossimo tutti gli operatori sanitari, paramedici, amministrativi e dirigenziali della struttura sanitaria continueranno ad adoperarsi per il bene altrui anche lontano dai corridoi, dalle sale operatorie e dalle stanze di degenza. Lo faranno scatenandosi in danze e risate, mascherati da inconsueti vestiti carnevaleschi, per una serata all’insegna dello svago e della beneficenza. Sono questi due ii semplicissimi e basilari ingredienti della “Festa di carnevale dell’ospedale marino Regina Margherita”. Organizzato dall’ospedale grazie anche alla preziosa collaborazione del Maden Club e della Conad di via don Minzoni, il party in maschera sarà ospitato dal discoclub di Scala Mala, lungo la strada verso Surigheddu. «Dopo l’ottimo risultato dello scorso anno, sia sul piano dell’affluenza di persone che hanno risposto all’invito e hanno dato vita a un evento particolarmente divertente, sia sul piano dei fondi raccolti, che sono andati abbondantemente oltre gli auspici della vigilia, abbiamo deciso di replicare anche per il Carnevale
2019», spiegano gli organizzatori.

«L’incasso sarà devoluto in beneficenza per l’acquisto di buoni spesa – spiegano – tramite il centro d’ascolto saranno distribuiti tra le famiglie che ne hanno necessità e saranno destinati all’acquisto di beni primari». (g.m.s.)

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller