triathlon 

In Sud Africa Guido Calzia si conferma vero “ironman”

ALGHERO. È la prova di triathlon originale, la più estrema: quasi quattro chilometri a nuoto, 180 in bicicletta e una “corsetta” sulla distanza classica della maratona, 42 chilometri circa. Guido...

ALGHERO. È la prova di triathlon originale, la più estrema: quasi quattro chilometri a nuoto, 180 in bicicletta e una “corsetta” sulla distanza classica della maratona, 42 chilometri circa. Guido Calzia, comandante (ancora per alcune settimane) della polizia locale, da grande appassionato della specialità non poteva non tentare a misurarsi con gli “ironman” (anche se non era la prima volta) , gli uomini d’acciaio, e alla fine ha partecipato a una delle prove mondiali. Lo ha fatto in Sud Africa, nei giorni scorsi, a Port Elisabeth dove si è tenuta la “Standard Bank Ironman African Championship South Africa 2019”. Una gara massacrante anche per chi è superallenato come Guido Calzia. Che è riuscito a concludere la terrificante prova in 13 ore,
44 minuti e 08 secondi. Una gara resa ancora più dura dal forte vento e dal mare mosso, che Guido Calzia ha concluso grazie a una grande forza mentale, spesso più importante della stessa preparazione fisica. E così per la quinta volta Guido Calzia si è confermato un vero ironman.

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller