maristella 

Rifiuti rovesciati per strada dagli animali, disagi per gli abitanti

Turisti e residenti nella borgata di Maristella segnalano una situazione di disagio dovuto alla presenza di animali selvatici ma anche di ratti e altri parassiti

ALGHERO. Turisti e residenti nella borgata di Maristella segnalano una situazione di disagio dovuto alla presenza di animali selvatici ma anche di ratti e altri parassiti. All’incrocio fra via Delle Palme e via Dei Tamerici, dove sono posizionati i contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti, puntualmente il cassonetto riservato alla frazione dell’umido, viene rovesciata probabilmente dai cinghiali in cerca di cibo. Rifiuti che, a causa del caldo, sono spesso in decomposizione che attirano volatili-spazzini come gabbiani e cornacchie, ma soprattutto topi e ratti. Senza contare, poi, l’insopportabile fetore proveniente dalle sostanze organiche in decomposizione.

Turisti e residenti hanno sollecitato l’intervento dell’amministrazione comunale per chiedere che venga trovata una soluzione alla situazione di disagio ma, spiegano, finora
senza alcun risultato.

Eppure, spiegano, il turismo è una delle principali attività economiche della Riviera del Corallo e non è concepibile - aggiungono - che gli ospiti che decidono di trascorrere la vacanze anche nelle borgate debbano convivere con ratti e altri parassiti.

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro