Turisti da Saragozza per un tour culturale

ALGHERO. Alghero mantiene sempre stretti i rapporti con le sue origini catalano-aragonesi. L’altro ieri visita a Palazzo Civico da parte di una folta comitiva di turisti spagnoli impegnati in un tour...

ALGHERO. Alghero mantiene sempre stretti i rapporti con le sue origini catalano-aragonesi. L’altro ieri visita a Palazzo Civico da parte di una folta comitiva di turisti spagnoli impegnati in un tour culturale incentrato sulle città sarde dove più forte è stato il legame con il Regno aragonese.

Provenienti dalla capitale della regione di Aragona, la città di Saragozza, il gruppo in visita ad Alghero è stato accolto nella casa comunale dal vicesindaco Giovanna Caria e dall’assessore alla Cultura Marco Di Gangi.

Un saluto di benvenuto da parte dell’amministrazione comunale, non solo per l'aspetto culturale di notevole importanza, ma anche per il risvolto turistico e promozionale legato all'iniziativa.

Pedro Hernandez, presidente dell'associazione Sipa (Sindacato di iniziativa e propaganda di Aragona) ha ringraziato per l’ospitalità ricevuta il Comune di Alghero, sottolineando l’aspetto attrattivo dell’ambiente e dell'accoglienza.

Il gruppo di promozione nasce nel 1925 con l'obbiettivo di sviluppare il turismo culturale legato alla storia aragonese. Alghero sarà meta di ulteriori visite future, data l'ottima impressione lasciata
nel corso della permanenza.

Per la città un’occasione ulteriore per promuoversi come metà di vacanze a quella vasta fetta di turismo proveniente dalla Spagna che con la Sardegna conserva ottimi rapporti proprio in virtù delle vicende storiche comuni di cui sono rimaste affinità.

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community