maria pia 

«Il Comune vieti il transito sulle dune»

Carmelo Spada (Wwf) chiede la messa in sicurezza della pineta

ALGHERO. «Nella pineta di Maria Pia, se per un verso si dà positivo riscontro in merito all’ubicazione di cartelli che vietano il passaggio sulle dune, d’altro canto si può constatare che alcune delle staccionate, che dovrebbero impedire il passaggio, sono rovesciate».

Così il delegato Wwf per la Sardegna Carmelo Spada, che sollecita un intervento dell’amministrazione comunale per ripristinare i manufatti e cercare di mettere in sicurezza i camminamenti (per consentire il passaggio del personale di servizio) che attraversano la pineta molti dei quali portano all’arenile.

«In particolare nel tratto iniziale e subito dopo i cartelli di divieto, – aggiunge Carmelo Spada – a causa del fatto che la stagionata sia rovesciata, congiuntamente all’intensiva pressione antropica sulla duna, si osserva l’emergere aereo delle radici dei pini che, potenzialmente, restando senza un appropriato ancoraggio, potrebbero - con l’acuirsi della situazione -, collassare». Il delegato regionale dell’associazione
ambientalista chiede quindi all’amministrazione comunale che venga ripristinata la staccionata rovesciata, impedito il passaggio sulle dune ed effettuate verifiche ed eventuali interventi di ripristino per la messa in sicurezza dei pini, messi a rischio dalle radici affioranti».

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community