contro la chiusura 

Il sindaco incontra i vertici dell’Agenzia delle Entrate

ALGHERO. La città non può permettersi di vedere cancellato un altro servizio alò cittadino e per questa ragione il sindaco Mario Conoci si è attivato per scongiurare la chiusura degli uffici dell’Agen...

ALGHERO. La città non può permettersi di vedere cancellato un altro servizio alò cittadino e per questa ragione il sindaco Mario Conoci si è attivato per scongiurare la chiusura degli uffici dell’Agenzia delle entrate.

La direzione regionale ha infatti preannunciato che soppressione dello sportello «a seguito di mutate esigenze istituzionali e organizzative».

Nei giorni scorsi il sindaco aveva sollecitato un incontro con la direzione regionale dell’Agenzia e ieri ha potuto esporre al direttore Carmelo Rau, le ragioni dei cittadini algheresi. Mario Conoci e il vicesindaco Giovanna Caria hanno esposto la prospettiva delle pesanti e negative conseguenze che una simile decisione comporterebbe per il territorio e per i contribuenti algheresi. L’apertura del dialogo, che proseguirà nei prossimi giorni con un altro incontro ad Alghero, consente all’amministrazione di intraprendere ogni iniziativa atta a non far cessare l’attività dell’Agenzia delle entrate in città.

L’annunciata soppressione dello sportello algherese aveva innescato immediatamente la reazione dei gruppi di opposizione in consiglio comunale che hanno ricordato che nel 2013 l’allora amministrazione
comunale aveva concesso in comodato gratuito alcuni locali per il mantenimento del servizio che già da allora rischiava la cancellazione. Ma il problema, come ha spiegato la direzione regionale, non è più legato agli spazi o ai locali ma è relativo alla riorganizzazione del servizio.

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community