consorzio turistico 

Raccolte oltre 100 buste di rifiuti lungo la strada per l’aeroporto

ALGHERO. La strada che arriva dall’aeroporto e uno degli ingressi alla città, una delle prime cose che vedono gli ospiti-turisti quando raggiungono Alghero. E quella strada, negli ultimi tempi, era...

ALGHERO. La strada che arriva dall’aeroporto e uno degli ingressi alla città, una delle prime cose che vedono gli ospiti-turisti quando raggiungono Alghero. E quella strada, negli ultimi tempi, era diventata una sorta di interminabile discarica a cielo aperto.

I primi ad accorgersi del disagio dei turisti sono stati tassisti e noleggiatori, che hanno descritto le reazioni degli ospiti ai vertici del Consorzio turistico Riviera del Corallo. E da quella segnalazione è nata la giornata dedicata alla pulizia della strada per l’aeroporto che si è tenuta domenica mattina. All’appello del Consorzio hanno risposto circa cento volontari che, armati di guanti e palette (e di una pettorina colorata per segnalare la loro presenza i lati della strada) si sono dati da fare per rimuovere i rifiuti: cartacce, cartoni, bottiglie. Una giornata ecologica alla quale ha partecipato anche l’amministrazione comunale che ha invitato la “Alghero Ambiente” a mettere a disposizione i mezzi adatti per il trasporto di quanto raccolto per strada.

Il sindaco Mario Conoci plaude all’iniziativa alla quale ha partecipato insieme agli assessori Andrea Montis, Marco Di Gangi, a diversi consiglieri comunali, agli imprenditori turistici, commercianti, pubblici esercenti, ai tanti volontari che hanno voluto contribuire a rendere migliore una parte del territorio molto importante. Una grande quantità di rifiuti è stata raccolta (un centinaio di grosse buste) e smaltita, con la collaborazione della Alghero Ambiente che ha fornito assistenza.

Un segno di attenzione verso l’ambiente, sottolineano a Porta Terra, con uno sguardo rivolto all’immagine della città, che sicuramente non corrisponde a quella offerta dalla strada provinciale, da troppo tempo preda dell'incuria.

Non è
la prima volta che i privati, i consorzi o le associazioni , si occupano del decoro urbano e della rimozione dei rifiuti abbandonati dai soliti incivili. Tempo fa i volontari hanno ripulito l’area portuale, avantieri è stata la volta di uno degli ingressi della città di Alghero.



TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community