Foto

Ferragosto ad Alghero, tra assalti alle spiagge e incursioni per le vie del centro

ALGHERO. Ad Alghero è stato il solito Ferragosto anche se, forse, con qualche presenza in meno. Ma questo non ha impedito ai turisti di invadere le spiagge (soprattutto Lazzaretto e le Bombarde) e sciamare per le vie del centro storico, in cerca di un souvenir o più semplicemente per un rinfrescante gelato artigianale (foto Roberto Gabrielli)

Fiorello, selfie e foto a spasso nel centro storico di Alghero

ALGHERO. Una chiesa, una piazza o magari una "carrer" del Rosario c'è in ogni città o paese d'Italia e il Rosario più divertente del mondo dello spettacolo, ovvero Fiorello, non se ne fa scappare una. Dopo Sassari, il bravo showman - che ieri sera ha incantato e fatto ridere a crepapelle il pubblico del Verdi (e dove stasera 4 novembre farà il bis con lo spettacolo "L'ora del Rosario") - ha scoperto e fotografato Alghero. Tutte le foto, compreso il selfie sotto la targa del "Carrero del Rosari", sono state pubblicate sulla pagina Facebook di Fiorello. Anche in questo caso una bella pubblicità per la città.

GUARDA ANCHE "FIORELLO FOTOGRAFA SASSARI"

L'arrivo dei 24 gattini algheresi a Milano

ALGHERO. Ventiquattro gattini "catalani" hanno trovato casa a Milano grazie al lavoro dell'associazione "A-mici di Matisse". La spedizione che l'associazione algherese ha portato a compimento si è concretizzata davanti alla stazione della metro Famagosa. Ad attendere le gattare algheresi con il loro carico di cuccioli c'erano almeno un centinaio di “adottanti”, tantissimi bambini e amici, tutti emozionatissimi

 

L'ARTICOLO

L'omaggio di Alghero al leggendario campione Tore Burruni

ALGHERO. E' stata inaugurata ieri, martedì 29, la mostra «50 anni da campione» dedicata a Tore Burruni, il pugile algherese che mezzo secolo fa, il 23 aprile 1965, conquistò il titolo mondiale dei pesi mosca. L'omaggio a Burruni (scomparso nel 2004) è inaugurato dal sindaco Mario Bruno alla presenza dei familiari, tra cui il giovanissimo Tore Burruni, nipote del pugile, che si è messo anche in posa da boxeur. (foto di Roberto Gabrielli) L'ARTICOLO - IL VIDEO

Il devastante incendio nei campeggi sotto sequestro

ALGHERO. Un vasto incendio, di probabile origine dolosa, ha devastato durante la notte un'area di almeno 10 ettari della pineta all'interno dell'Area marina protetta di Capo Caccia, ad Alghero, tra la spiaggia di Mugoni e l'hotel Baia di Conte. Le fiamme hanno letteralmente raso al suolo i campeggi di Sant'Imbenia e Sant'Igori (chiusi da alcuni anni) e colpito, almeno in parte, quello della Stalla (foto Roberto Gabrielli) L'ARTICOLO

Rogo distrugge due campeggi sotto sequestro

ALGHERO. Un gigantesco rogo ha devastato un'area di dieci ettari fra la spiaggia della Stalla e l'Hotel Baia di Conte. In particolare, sono andati distrutti i due campeggi sotto sequestro di Sant'Igori e Sant'Imbenia. In fumo circa 250 roulotte e camper. Sono esplose numerose bombole del gas (foto Roberto Gabrielli) (si ringraziano Angela Casada e Luciano Cabigiosu)

L'ARTICOLO

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro