Foto

Danni e disagi a causa del maestrale a 100 all'ora

Alghero. Il maestrale a 100 all'ora che ieri ha investito la città e la costa ha provocato danni e disagi. Pali dell'illuminazione caduti, alberi danneggiati, alghe sparse nelle strade più vicine alla costa. E all'aeroporto di Alghero, a causa del fortissimo vento, il volo Ryanair in arrivio nel pomeriggio da Bergamo è stato dirottato a Cagliari dopo tre falliti tentativi di atterraggio che hanno messo in apprensione i passeggeri a bordo. (foto Roberto Gabrielli e Gabriele Pisciottu)

Recuperato il capodoglio spiaggiato, verrà esposto

ALGHERO. La carcassa del capodoglio finito sulla spieggia delle Bombarde, ad Alghero, è stata rimossa e trasferita nella sede dell'Area Marina Mrotetta-Parco di Ponto Conte, a Tramariglio. I tecnici dell'Istituto zooprofilattico domani effettueranno domani tutte le analisi per accertare le cause della morte del cetaceo, una giovane femmina lunga quasi nove metri. La carcassa verrà poi interrata così da poter recuperare lo scheletro che sarà ricostruito ed esposto a Casa Gioiosa, sede dell'Area  Marina Protetta-Parco di Porto Conte. (foto Roberto Gabrielli)

Capodoglio perde l'orientamento e muore alle Bombarde

ALGHERO. Un piccolo di Capodoglio lungo circa 6 metri è stato trascinato dalle mareggiate sulla spiaggia delle Bombarde. La balena potrebbe avere perso l'orientamento a causa delle condizioni meteomarine. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Forestale, della Capitaneria di Porto, del parco di Porto Conte e tenici dell'area marina protetta (foto Roberto Gabrielli) VIDEO

In mostra a Casa Manno le opere di Jacopo Scassellati

Alghero. Il talentuoso pittore sassarese Jacopo Scassellati venerdì scorso ha esposto le sue opere nei locali del museo Casa Manno ad Alghero, a chiusura della rassegna "Ri-tratti" curata da Giuseppe Zichi. Alla serata è intervenuto il poeta algherese Pier Luigi Alvau, che ha letto alcune poesie sul tema del ritratto. Come omaggio per il pubblico, Scassellati ha regalato un raffinato calendario dedicato alle sue opere, realizzando sul momento alcuni disegni a pennarello (a cura di Federico Spano) L'articolo

Lo sgombero del campo rom dell'Arenosu

Alghero. L'amministrazione comunale, con il supporto delle associazioni e della Caritas, ha risolto anche l'ultimo problema riguardante il previsto allestimento del campo sosta provvisorio sulla provinciale 44, in prossimità dell'aeroporto. È stata trovata una soluzione di tipo abitativo che consente di dare un alloggio stabile al nucleo familiare formato da 15 persone, 6 adulti e 9 minori (foto Roberto Gabrielli) L'articolo

Antonio Marras fa sfilare insieme Orani e New York

Milano. Lo scultore oranese Costantino Nivola e Travis Bickle, l'indimenticabile Robert De Niro nel film di Martin Scorsese "Taxi Driver", del 1976: sono le icone alle quali si è ispirato Antonio Marras per creare la collezione uomo del prossimo autunno-inverno presentata ieri a Milano. Lo stilista algherese ha fatto sfilare insieme Orani e New York. «Ho immaginato _ ha detto lo stilista _un incontro fantastico tra due personaggi, uno è realmente esistito e si chiamava Costantino Nivola, un artista per noi sardi molto importante: scultore, grafico, scrittore poeta, soprattutto grande intellettuale. L'altro è un personaggio del cinema. Sono molto simili nel loro candore».

Un anno di tramonti sulle coste di Alghero

Alghero. In questa stupenda serie di foto è possibile ammirare i tramonti nelle coste algheresi in diversi periodi dell'anno. L'autore degli scatti è il bravissimo Giovanni Flumene di Alghero (Flickr)

Caparezza fa il pienone al Cap d’any

Alghero. In trionfo davanti a diecimila spettatori. Nonostante il gelo, Caparezza, ospite di punta ad Alghero per l’ormai consueto concerto di San Silvestro, non ha deluso le attese e ha scaldato il pubblico della città catalana con un lungo ed elettrizzante spettacolo (foto Gabrielli)

Il presepe fatto di pane, un incanto per gli occhi

Olmedo. Un nostro lettore, il bravo fotografo Francesco Pau, ha realizzato queste fotografie a Olmedo, nella chiesa romanica di Nostra Signora di Talia. Il presepe è splendido, con i personaggi realizzati con il pane, e altrettanto belli sono gli scatti realizzati da Pau (Facebook - 500px) (a cura di Federico Spano)

TrovaRistorante

a Alghero Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro