Sbarca con un chilo e mezzo di cocaina, un arresto al porto di Cagliari

Il corriere è arrivato con la nave proveniente da Civitavecchia ed è stato scoperto grazie a un cane antidroga della guardia di finanza

CAGLIARI. Un pregiudicato cagliaritano è stato arrestato dalla polizia nel porto di Cagliari perchè trovato in possesso di un chilo e 400 grammi di cocaina. Il corriere è stato fermato appena sbarcato con l’auto dalla nave proveniente da Civitavecchia. L’operazione è stata effettuata in collaborazione con

l’unità cinofila della guardia di finanza. È stato il cane antidroga «Ambra» a fiutare la cocaina nascosta nel doppiofondo di una valigia e in un contenitore per caffè. La squadra mobile sta effettuando accertamenti per stabilire la provenienza della droga e identificare eventuali destinatari.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller