Un francobollo delle Poste Italiane dedicato alle Launeddas

Del valore di 85 centesimi, è stato appena autorizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico

CAGLIARI. Importante riconoscimento per le launeddas sarde. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato Poste Italiane l'emissione per oggi, venerdì 9 maggio 2014, di un francobollo dedicato alle launeddas, del valore di 85 centesimi. L'ufficio postale di emissione è quello di Barumini. Il francobollo insieme a quello che raffigura la zampogna, emesso a Scapoli (IS), fa parte della serie dedicata agli strumenti musicali nazionali. I francobolli sono stampati dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. e avranno una tiratura di due milioni e settecentomila esemplari per ciascun soggetto. Le vignette, realizzate da Cristina Bruscaglia, raffigurano rispettivamente un suonatore di zampogna con il costume da pastore ed un suonatore di launeddas con il tipico costume regionale sardo.

«Ho appreso con grande piacere l'emissione di un francobollo dedicato alle Launeddas - ha dichiarato Marcello Lepuri, direttore della Filiale delle Poste di Cagliari - uno strumento caratteristico della nostra regione che fa parte del patrimonio culturale

della Sardegna. Il francobollo non è solo un valore bollato, ma un frammento di storia che ancor oggi contribuisce a comporre e mantenere viva la memoria delle tradizioni del nostro Paese e che ha il pregio di assumere il carattere dell'ufficialità in quanto proveniente dallo Stato stesso».

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro