In casa una piccola piantagione di marijuana, arrestato

In carcere un 36 enne di Silius, che è stato scoperto dai carabinieri

SILIUS. Luigi Garau, un disoccupato di 36 anni di Silius è stato arrestato dai carabinieri delle stazioni di San Nicolò Gerrei e Siurgus Donigala per coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, guidati dai marescialli Francesco Saba e Ivan Picca Piccon, nel corso di un servizio di controllo del territorio a fini preventivi disposto dal comandante della compagnia di Dolianova, il capitano Davide Colajanni, hanno rinvenuto nell’abitazione del disoccupato, noto per i suoi precedenti specifici, 7 piante di cannabis indica di altezza variabile tra i 60 e i 100 cm, 2 grammi di foglie essiccate di marijuana, 10 grammi di foglie da essiccare della stessa sostanza stupefacente e alcuni semi di cannabis indica. Luigi Garau, così come disposto dal magistrato di turno, il p.m. Marco Cocco, questa mattina ( martedì ) è comparso davanti al giudice del

tribunale di Cagliari per il processo col rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto, ha accolto la richiesta dei termini a difesa. Ha, infine, disposto per il disoccupato l’obbligo di dimora a Silius in attesa del processo che sarà celebrato il 7 luglio. (gian carlo bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli