A Villasalto la fiera delle capre

Nel territorio sono presenti quindici allevamenti per un totale di 5mila capi

VILLASALTO. “Opportunità e prospettive del settore caprino” è il titolo del convegno che si terrà domenica alle 10 a Villasalto nella struttura ricettiva del parco “Su Bacili” in occasione dell’edizione 2014 di “capre in fiera”, organizzata dal comune.

«L’evento - spiegano il sindaco Leonardo Usai e il vice sindaco Francesco Cotza - si pone l’obiettivo di promuovere le specificità dell’allevamento caprino e di evidenziarne le potenzialità stimolando l’innovazione e il rafforzamento dell’imprenditorialità locale. La manifestazione si rivolge agli operatori del settore e agli amministratori pubblici così come ai curiosi, proponendo momenti di approfondimento tecnico, dimostrazioni pratiche e occasioni per scoprire e apprezzare i prodotti tipici legati all’allevamento della capra».

Nel territorio del comune di Villasalto sono presenti 15 allevamenti caprini che hanno complessivamente un patrimonio di circa 5 mila capi. Il latte prodotto viene conferito ai caseifici Orrù di Donori e dell’unione pastori di Nurri. Sino alla fine degli anni novanta del secolo scorso veniva quasi interamente conferito al caseificio di San Nicolò Gerrei, giustamente definito un vero e proprio fiero all’occhiello del territorio, poi fallito, nonostante la bontà dei formaggi prodotti, a causa di una cattiva gestione amministrativa . In mostra capre non solo di tutti gli allevamenti di Villasalto ma anche di diversi paesi del territorio. Gli allevatori faranno una dimostrazione pratica della lavorazione tradizionale e meccanizzata del formaggio. Seguirà una degustazione di formaggi freschi e la benedizione degli animali esposti. Al termine del pranzo a base di prodotti caprini sarà offerto a tutti il gelato fatto con il latte di capra dal mastro gelataio villasaltese Benigno Cotza. La manifestazione sarà

conclusa dall’esibizione del gruppo folkloristico San Cristoforo di Villasalto, e dalla premiazione dei capi esposti. Per l’occasione sarà possibile visitare il museo di archeologia industriale minerario “Su Suergiu” e il Museo etnografico arti e mestieri “Su Mulinu”. (jacopo bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community