A Orroli un saggio per atleti “speciali”

Prove di canoa, vela, sci nautico e wakeboard per gli sportivi diversamente abili

ORROLI. Sabato si è svolto nella splendida cornice del lago Mulargia (località Bandidu) il saggio conclusivo degli allievi diversamente abili che hanno frequentato i corsi di canoa, vela, sci nautico e wakeboard organizzati nell’ambito del progetto pilota di sostenibilità intersettoriale “Pacchetto turistico integrato sport-ambiente nel Sarcidano Barbagia di Seulo” finanziato dalla provincia di Cagliari. Gli atleti speciali si sono cimentati in gare dimostrative delle quattro discipline acquatiche che fanno tutte parte di progetti di sport terapia regionali proposti e realizzati dalla Società team kayak Sardegna. Altri atleti speciali che seguono i progetti di sport terapia che la stessa società dilettantistica cagliaritana sta portando avanti con la collaborazione dell’asl 8, guidati da istruttori federali, hanno effettuato un percorso di nordic walking di circa 2 km. Infine la squadra della A.P.S. Karalis Pink Team “Daniela Secchi”, della quale fanno parte alcune donne operate di tumore al seno, ha pagaiato sul dragon boat al ritmo del tamburo. Alla fine applausi e premi per tutti «È stata una bella giornata di sport e di solidarietà - ha dichiarato il sindaco di Orroli Antonio Orgiana -. Ci siamo adoperando per far si che gli sport acquatici costituiscano il valore aggiunto della nostra offerta turistica. Le strutture ricettive del nostro territorio si stanno attivando per proporre un pacchetto turistico innovativo e sostenibile incentrato sugli attrattori sport ambiente, sull’enogastronomia e sulla cultura».

Il progetto pilota è stato attuato con la collaborazione dell’ente acque sarde (Enas), dei comuni del Sarcidano Barbagia di Seulo (Escolca, Esterzili, Gergei, Isili, Mandas, Nuragus, Nurallao, Nurri, Orroli - capofila -, Sadali, Serri, Seulo, Villanovatulo), delle delegazioni provinciali delle federazioni di canoa, vela e sci nautico, della comunità montana del Sarcidano

Barbagia di Seulo, del gruppo di azione locale (Gal) del Sarcidano Barbagia di Seulo del consorzio dei laghi, delle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio, delle polisportive di Isili ed Orroli ed , infine, del centro nautico Is Stellas di Nurri. (jacopo bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community