Tzia Maria compie cent’anni e ricama ancora

Silius è il paese dove i centenari sono nati tutti in febbraio e vivono in via Regina Elena

SILIUS. Festa grande a Silius, il paese minerario del Gerrei, per il centesimo compleanno di Maria Lallai. La donna, a memoria d’uomo, è la quarta siliese che ha raggiunto l’ambito traguardo del secolo di vita.

Tzia Maria sarà festeggiata questo pomeriggio oltre che dai figli Antonietta, Luciana, Elvira, Iretina, Francesco e Ferdinando, dai nipoti e i pronipoti, dall’intera comunità con in testa il sindaco Virgilio Erriu.

I festeggiamenti inizieranno dopo la solenne messa cantata di ringraziamento, concelebrata da monsignor Francesco Porru, canonico della cattedrale di Cagliari, originario di Silius, e dal parroco don Nicolò Prasciolu, e animata dal coro parrocchiale diretto dal maestro Andrea Pilloni. Tzia Maria attribuisce il segreto della longevità al lavoro, all’impegno, al sacrificio e alla corretta alimentazione.

In gioventù oltre ad aver accudito alla famiglia, ha dato una grossa mano di aiuto al marito Salvatore Melis, sposato nel 1940, agricoltore ed allevatore, nella conduzione della azienda familiare. I coniugi per stare vicini ai figli nel 1968 trasferirono il domicilio e la residenza a Cagliari. Tzia Maria ha continuato tuttavia a mantenere un forte legame con il paese d’origine dove periodicamente continua a recarsi anche dopo la morte del marito avvenuta nel 1986 per seguire l’azienda familiare.

Nonostante la veneranda gode di buona salute (ha superato brillantemente una frattura che alcuni anni fa l’ha immobilizzata ) ed è autosufficiente. Vive con la figlia maggiore Antonietta a Cagliari in via Donizetti.

Uno dei suoi passatempi preferiti è il ricamo. Racconta con grande orgoglio di aver ricamato con le sue mani parte del corredo delle figlie. Si rende ancora disponibile in cucina soprattutto quando la figlia deve preparare is malloreddus, is culurgiones e sa fregula. Le piace seguire alla televisione i programmi di intrattenimento e ascoltare i telegiornali. Anche se ha raggiunto i cent’anni continua a fare progetti per il futuro. Invita costantemente i figli e le figlie a non abbandonare i terreni che insieme al marito ha curato per tantissimi anni.

Il padre di tzia Maria, Francesco, è morto all’età

di 96 anni. I precedenti centenari di Silius sono nati tutti nel mese di febbraio e sono tutti vissuti nella via Regina Elena. A Dio piacendo l’anno prossimo un altro siliese raggiungerà il traguardo del secolo di vita. Giovannino Cirina. E’ nato il 12 febbraio del 1915. (Jacopo Bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli