Sanluri

Accoltella il dipendente romeno, arrestato un allevatore

Tentato omicidio durante la notte nelle campagne del paese, è stata la stessa vittima a lanciare l'allarme

SANLURI. Tentato omicidio durante la notte nelle campagne di Sanluri. Un allevatore di Samassi, Maurizio Pilloni, di 41 anni, ha accoltellato il servo pastore di nazionalità romena, Mihal Pasa, cinquantasettenne, per motivi non ancora del tutto chiariti.

La lama non ha leso organi vitali e l'inserviente, accompagnato con un'ambulanza dle 118 all'ospedale di San Gavino, guarirà in quindici giorni.

Il coltello sequestrato a Maurizio...
Il coltello sequestrato a Maurizio Pilloni

L' accoltellatore è stato invece arrestato dai carabinieri per tentato omicidio, accusa che tuttavia si tramuterà in quella dilesioni gravi e porto abusivo di coltello.

È stata la stessa vittima a chiamare i carabinieri per chiedere aiuto dopo essersi allontanato dal luogo in cui era stato accoltellato. Per rintracciarlo in campagna e capire dove fosse sono intervenuti i vigili del fuoco di Sanluri con le fotocellule di illuminazione. (Luciano Onnis )

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller