cagliari

Nuovo raid incendiario: distrutte sette auto

In fiamme anche alcuni cassonetti. Super lavoro per i vigili del fuoco

CAGLIARI. Ancora una notte di super lavoro per i vigili del fuoco a Cagliari e nell'hinterland, dove non si fermano i raid incendiari. In fiamme questa volta sette auto, un trattore e tre cassonetti. Il primo rogo è scoppiato alle 2.10 in via Castelli a Cagliari. Dieci minuti dopo i vigili del fuoco si sono spostati in via Archimede per un'altra auto. Alle 2:45 un'altra macchina è stata avvolta dalle fiamme in via dei Giunchi e subito dopo in via Luisa San Felice dove sono stati dati alle fiamme anche tre cassonetti dei rifiuti.

I pompieri sono anche intervenuti ad Assemini in via Trieste per l'incendio di un trattore. Infine l'ultimo

intervento a Burcei dove il rogo, di probabile natura accidentale, che ha avvolto una Fiat Punto si è poi propagato su altre due vetture che erano parcheggiate accanto in un garage. Nella stragrande maggioranza dei casi i roghi dovrebbero essere di natura dolosa. Indagano i carabinieri.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro