nurri

Sorpreso mentre macella 15 maialetti rubati

Denunciato dai carabinieri un allevatore di 31 anni. E' accusato di ricettazione

NURRI. È stato sorpreso, dopo un lungo appostamento e pedinamento, alle prime luci dell’alba, dai carabinieri delle stazioni di Nurri ed Orroli mentre ,nel cortile della propria abitazione, con il coltello in mano era intento a sgozzare 15 maialetti che erano stati rubati nella notte tra il 10 e 11 marzo nell’azienda di M.G., un allevatore di Nurri. A. A., un trentunenne di Nurri,è stato denunciato a piede libero dai militari con l’accusa di ricettazione e macellazione clandestina.

L’uomo che i militari ritengono sia l’autore del furto aveva già ammazzato sei maialetti. Sia gli animali uccisi che quelli ancora vivi sono stati restituiti al legittimo proprietario. E’ il terzo recupero di bestiame rubato effettuato dai carabinieri della compagnia di Isili nel mese di marzo impegnati nel contrastare il triste fenomeno dell’abigeato che nell’ultimo periodo ha avuto una grossa impennata soprattutto nei paesi del Sarcidano dove diversi pastori hanno subito il furto di gran parte del loro bestiame, frutto di tanto lavoro e sacrifici.

"Continueremo col massimo impegno a contrastare questo grave reato che sottrae vitali risorse economiche alle aziende degli allevatori, già in sofferenza a causa della grave crisi economica- sottolinea il capitano Paolo Bonetti comandante della compagnia di Isili-. Questo ennesimo recupero, peraltro, risponde ad un intento ben preciso della nostra compagnia che è in prima linea per contrastare questa fastidiosissima piaga. Colgo l’occasione,- conclude il capitano Bonetti – per lanciare un forte e chiaro messaggio agli allevatori

della zona: i carabinieri ci sono e sono dalla vostra parte. Invito, pertanto, gli allevatori a denunciare immediatamente eventuali furti e ad avere fiducia nelle forze dell’ordine. L’abigeato si può sconfiggere solo se c’è la massima collaborazione reciproca". (gian carlo bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro