Festività

Pasqua 2015, tra fede e prove di turismo

Dall'Antiquarium turritano alle miniere del Sulcis le amministrazioni pubbliche hanno scelto di aprire siti archeologici, ambienti naturali e musei per promuovere la Sardegna e le sue mille attrattive

CAGLIARI. Promesse metereologiche rispettate: pioggia, nuvole, vento, ma anche qualche sprazzo di sole che lascia sperare in una pasquetta soleggiata, anche questa promessa dai siti metereologici.

Pasqua 2015, S'Incontru per la prima volta davanti al bastione di Saint Remy Cagliari. La processione con le statue seicentesche del Cristo risorto e della Madonna si è snodata nella suggestiva cornice di piazza Costituzione col bastione di Saint Remy come una quinta teatrale, la scelta del percorso è stata obbligata dai lavori in corso nella via Garibaldi, ma il pubblico ha mostrato di gradire questa variante e si è radunato numeroso sulla scalinata e negli ampi marciapiedi(video di Mario Rosas) L'ARTICOLO

E mentre in tutte le comunità dell'isola si celebra la Pasqua religiosa con le processioni che portano la statua di Cristo risorto all'incontro con la Madonna, ecco che la presenza dei turisti viene promossa con alcune iniziative. Le Grotte di Nettuno di Alghero sono oggi meta di visitatori, così come l'Antiquarium turritano, le miniere del Sulcis e tutti i musei civici di Cagliari.

A Cagliari una delle processioni di S'Incontru è stata particolarmente suggestiva grazie alla sede diversa: anziché in via Garibaldi chiusa per lavori le due statue, del Cristo e della Vergine, si sono incontrate sotto il bastione di Saint Remy. Grande folla anche in via Roma al seguito di don Cugusi.

A Oliena la processione de S'Incontru è stata seguita da una grande folla e accompagnata dai tradizionali

Pasqua 2015: spari di saluto alla processione de S'Incontru Oliena. Grande folla per la processione dell'Incontro tra il Cristo risorto e la Madonna accompagnata dagli spari di saluto(video di Massimo Locci) L'ARTICOLO

 

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller