Tre cuccioli di cane gettati nei rifiuti salvati dai carabinieri

Lunamatrona, i militari hanno scoperto i cagnolini dentro una scatola in tempo per evitare che finissero nel compattatore

LUNAMATRONA. Tre cuccioli di cane abbandonati vicino a un cestino dei rifiuti, richiusi in una scatola, sono stati salvati da morte sicura dai carabinieri. Nella tarda serata di ieri una pattuglia della caserma del paese ha notato una scatola sospetta vicino al contenitore dei rifiuti.

I militari hanno voluto controllare e con grande sorpresa all’interno hanno trovato tre cuccioli di cane meticci, nati da pochi giorni se non ore. Poche ore più tardi sarebbero passati gli operatori della raccolta differenziata e probabilmente

non avrebbero fatto caso alla scatola, gettandola fra gli altri rifiuti.

I cuccioli, dopo le prime cure prestate insieme ad alcuni volontari, sono stati affidati alle associazioni “Ki.Pa” e “Invisibili mici amici” di San Gavino, che si interesserà per le adozioni. (l.on)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller