Orroli, travolta da un cavallo imbizzarrito: grave una 26enne di Lanusei

Poco prima che prendesse il via la processione di Santa Caterina l'animale ha disarcionato il cavaliere ed ha galoppato per le vie del paese fino a quando due carabinieri sono riusciti a fermarlo

ORROLI. Illena Marras, una ventiseienne di Lanusei, è rimasta gravemente ferita in un insolito incidente avvenuto domenica pomeriggio alla periferia di Orroli, nella strada provinciale 10, poco prima che prendesse il via la processione in onore di Santa Caterina.

La ragazza è stata travolta da un cavallo imbizzarrito che dopo aver disarcionato il cavaliere, privo di briglia, si è diretto al nel centro abitato tra le cui strade, particolarmente animate e affollate per via della festa, ha galoppato senza meta. Illena Marras, soccorsa dall’equipe della medicalizzata del 118 del distretto del Sarcidano, allertata dai carabinieri, dopo essere stata stabilizzata è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe di Isili.

Il medico di guardia, constatata la gravità delle condizioni, ha disposto il suo trasferimento all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari dove si trova ricoverata. Ha riportato diverse fratture.

Il cavallo privo di controllo, dopo un lungo inseguimento per le vie del centro abitato

di Orroli, è stato catturato dall’appuntato Nicola Battaglia e dal carabiniere scelto Orlando Cotza che prestano servizio nella stazione carabinieri di Nurri. I due militari coordinati dal luogotenente Quintino Murru, hanno così impedito che l’animale travolgesse e ferisse altre persone.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro