Carloforte, matrimonio romantico davanti al faro di Capo Sandalo

Alessandro e Francesca si sono sposati nello scenario naturale mozzafiato che il Comune mette a disposizione delle coppie

CARLOFORTE. Sposarsi scambiandosi le fedi sotto gli occhi vigili dei falchi della regina, rinfrescati da un “buon” vento augurale, in mezzo ad uno scenario naturale mozzafiato: è accaduto a capo Sandalo, di fronte all'antico faro nell'estremo ovest dell'isola tabarchina, dove è stata sancita l'unione di una giovane coppia isolana, pronta a dirsi sì in uno dei luoghi che il Comune di Carloforte ha messo a disposizione delle coppie desiderose di sperimentare una cerimonia nuziale non convenzionale.

Nel caso, la coppia è composta da Alessandro Gargiulo, di origine napoletane ma residente a Carloforte, e Francesca Senis, di Portoscuso.

leggi anche:

image/806264.jpeg

Matrimonio in stile british per Barbara Serra

Con un bel maestrale e un sole ancora caldo, la giornalista di Al Jazeera e Mark Austin hanno incoronato il loro sogno d'amore a Carloforte. il tutto tra l'attesa e la curiosità per un evento mondano a cui la tranquilla cittadina non è abituata

Ad officiare il rito civile è stato il sindaco Marco Simeone. Rito scandito da un allegro maestrale, in arrivo direttamente dal mare aperto, che ha alleviato la calura pomeridiana.

«E' come essersi sposati nel paradiso terrestre, una sensazione fantastica a cui non volevamo rinunciare», hanno commentato felici gli sposi al termine della cerimonia, seguita da un nutrito gruppo di invitati e fotografi al seguito, pronti a farsi largo tra la vegetazione tipica della zona pur di non perdersi ogni istante dell'evento.

Non è la prima volta che sull'isola di San Pietro si celebrano matrimoni fuori da chiesa e municipio, come accaduto l'anno scorso in spiaggia, o due anni fa in piazza.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller