arbus

Ruspa al lavoro vicino al mare, per la Forestale è tutto in regola

I controlli, partiti subito dopo la denuncia di alcuni cittadini e del Gruppo di intervento giuridico, hanno accertato che l'operazione di dragaggio all'ingresso del porticciolo di Tunaria si svolge con le prescritte autorizzazioni

ARBUS. Sarebbe tutto in regola, i lavori sono corredati di tutte le autorizzazioni prescritte: la ruspa che nei giorni scorsi ha eseguito un intervento all’imbocco a mare del porticciolo turistico di Tunaria (Flumentorgiu), nella costa di Arbus, non è “fuorilegge”.

Lo ha accertato il Corpo Forestale e di Vigilanza ambientale, che con il comandante la stazione di Guspini, ispettore Gian Paolo Madau, ha effettuato un accurato sopralluogo e spulciato tutto la documentazione relativa ai lavori dopo la segnalazione, “con richiesta di urgenti accertamenti”, da parte del Gruppo di intervento giuridico agli stessi Forestali e alla Procura della repubblica del tribunale di Cagliari.

Gli ambientalisti erano stati coinvolti da un gruppo di bagnanti di Tunaria, secondo i quali “in conseguenza dei lavori da parte della ruspa, il mare da cristallino è diventato color terra e maleodorante”. Immediati i controlli da parte degli uomini del Corpo forestale. Risultato: a Tunaria si sta effettuando un intervento di sbancamento del fondale all’ingresso del porticciolo perché la sabbia, accumulatasi con le mareggiate invernali, impedisce il passaggio dei natanti.

La sabbia viene di fatto tolta dall’imboccatura dell’attracco e ridistribuita lateralmente lungo la spiaggia. Una sorta di ripascimento – precisano i Forestali – che ha tutte le autorizzazioni di legge prescritte: Arpas, Capitaneria

di porto di Oristano, Provincia e Comune. Ovvero, non c’è danno ambientale e la sabbia non presenta criticità sotto l’aspetto sanitario. Di certo, le mareggiate che verranno ridistribuiranno la sabbia sull’intero fondale davanti alla spiaggia, compresa l’imboccatura del porticciolo.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller