Burcei, droga e piante di cannabis: in cella consigliere comunale e il fratello

O.P. siede nell'aula consiliare negli scranni della maggioranza, i carabinieri della stazione nella casa in cui abita con M.P. gli hanno trovato cento grammi di marijuana e due piantine di cannabis

BURCEI. Due fratelli uniti nella droga. I carabinieri della stazione di Burcei hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di cannabis il consigliere comunale di maggioranza O.P., 26 anni, e il fratello M.P., di 32.

Sequestrati oltre cento grammi di marijuana e due piante alte un metro. Il blitz è scattato questa mattina.

I carabinieri hanno

perquisito l'abitazione in cui vivono i due trovando la droga, già divisa in dosi, le piante, bilancini di precisione e materiale per confezionare le varie dosi.

I due fratelli  si trovano ora ai domiciliari in attesa del processo per direttissima che si celebrerà domani.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community