Muravera, cavalieri da tutta l'isola per la grande sfilata

Da Ovodda e da Arzana, da Jerzu e da Sarule, per citare solo alcune delle comunità di appassionati di equitazione che partecipano alla manifestazione, accompagnata da musica e mostre

MURAVERA.“Muravera a cavallo “ è il titolo della manifestazione equestre che si terrà oggi dalle 21,30 nella cittadina del Sarrabus. All’appuntamento, inserito nel cartellone dell’estate muraverese, organizzato dall’associazione cavalieri del Sarrabus Muravera con il patrocinio del comune, parteciperanno un centinaio di cavalli in rappresentanza dei comuni di Muravera, San Vito, Villaputzu, Castiadas, Oniferi, Orani, Sarule, Gavoi, Villagrande Strisaili, Ierzu, Ulassai, San Basilio, Sant’Andrea Frius, Monserrato, Sinnai, Mandas, Arzana, Esterzili, Ovodda, Assemini, Maracalagonis, Sestu.

Cavalieri ed amazzoni sfileranno lungo la via Roma, la strada commerciale del paese, e indosseranno il costume tradizionale. La sfilata sarà preceduta da suonatori di launeddas, fisarmonica ed organetto e dal gruppo folkloristico di Muravera.

Sfileranno poi una carrozza antica trainata da cavalli bretoni ed un carretto antico trainato da un pony.

A sfilare per primo con la fascia tricolore sarà il neo sindaco di Muravera Marco Falchi ( eletto il 31 maggio 2015) che in previsione dell’evento ha fatto un corso accelerato di equitazione. Per l’occasione sono state allestite nel circolo di lettura Salvatore Di Bella ( via Roma ), tre mostre : una di fotografie sul cavallo, diverse delle quali risalenti ai primi anni del secolo scorso, l’altra di coltelli, realizzati da maestri artigiani di tutta la Sardegna ( in esposizione circa 300 pezzi , tutti di proprietà del collezionista del posto Renato Cacciabue, titolare dell’hotel Corallo ), e la terza di maschere in legno.

Prima e dopo la sfilata in piazza Europa si potrà assistere alla ferratura dei cavalli ( esibizione di maniscalcia ) e chi lo desidera potrà fare il battesimo della sella ( montare per la prima volta a cavallo ). Nelle “ cortes aperte” sarà possibile degustarei prodotti enogastronomici del territorio. Ci sarà pura una mostra mercato di articoli tradizionali del mondo equestre. Al termine della sfilata gli organizzatori offriranno una cena tipica a tutti i partecipanti. Un momento conviviale che oltre a far socializzare servirà anche per scambiarsi opinioni e pareri.

L’associazione cavalieri del Sarrabus Muravera, affiliata al Coni, della quale fanno parte 20 soci, è stata fondata nel 2006 con l’intento tra l’altro di trasmettere soprattutto alle nuove generazioni la passione per il cavallo. Attualmente è presieduta da Antonio Cotza. Del direttivo fanno parte Veronique

Aledda ( vicepresidente ), Tullio Murgia, Antonio Cannas, Francesco Cannas, Giampaolo Muscas, Vittorio Loddo e Gianfranco Sestu ( segretario, tesoriere ). (Jacopo Bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community