Teulada, dieci migranti sbarcano nei pressi del poligono

I carabinieri hanno recuperato l'imbarcazione utilizzata per raggiungere le coste sarde

TEULADA. Dieci immigrati extracomunitari, presumibilmente di nazionalità algerina, sono arrivati a Porto Scudo, all’interno dell’area del poligono militare di Teulada.

Tutti maschi, perfettamente asciutti, vestiti discretamente e al’apparenza non provati dal viaggio sono stati fermati dai carabinieri del locale nucleo di polizia militare che sono intervenuti insieme a personale del 1° reggimento corazzato con l’appoggio di una motovedetta e di ujn elicottero dell’elinucleo carabinieri di Elmas I clandestini sono giunti a bordo di una imbarcazione di legno, di circa quattro metri e mezzo con motore da 40 cavalli che è stata recuperata dalla motovedetta militare.

La barca

è stata trainata sino al porto di Teulada dove è stata posta sotto sequestro. Gli immigrati, al termine delle procedure di rito effettuate dai carabinieri di Nuxis e Teulada sono stati accompagnati presso il Cara di Elmas a disposizione dell’ ufficio stranieri della questura di Cagliari.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller