Serramana, incendio doloso distrugge un'azienda agricola

Torna la paura nelle campagne: le fiamme sono state appiccate nel terreno di Giorgio Pillitu e hanno provocato danni ingenti

SERRAMANNA. La tregua (apparente) è durata ben poco. A Serramanna sono tornati in azione gli incendiari di aziende agricole, si teme  che esista una sorta di racket di racket che imperversa nella campagne fra Serramanna, Samassi e Serrenti.

Ieri notte incendio di sicura origine dolosa ha devastato l'azienda agricola di Giorgio Pillitu, nel prolungamento di via Olanda. Le fiamme si sono alzate poco dopo la mezzanotte, distruggendo 700 balle di fieno, tre trattori, tre rimorchi, un'imballatrice e altre attrezzature agricole.

Danneggiate anche le strutture murarie del capannone. I danni sarebbero intorno ai 30mila euro, non coperti da assicuazione.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco di Sanluri che hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme e bonificare l'azienda. Sul posto anche i carabinieri, che hanno avviato le indagini per scoprire gli incendiari.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller