Migranti, nuovo sbarco nelle coste del Sud Sardegna

I carabinieri hanno bloccato quattordici algerini e tre siriani a Teulada

TEULADA. Nuovo sbarco di clandestini sulle coste di Teulada. Nel corso della notte sono sbarcati in 17 al porto turistico di Porto Budello. Tredici sono algerini, quattro siriani, che sono giunti a bordo di una imbarcazione in legno di circa sei metri con motore fuoribordo da 50 cavalli, che è stata ritrovata nei pressi del porto e che è stato sequestrato.

L’arrivo è stato segnalato dal guardiano della struttura alla centrale operativa dei carabinieri di Carbonia che ha fatto giungere pattuglie da Calasetta, Teulada e Santadi, che hanno rintracciato il gruppo che

vagava nella zona. I migranti si sono fatti fermare dai carabinieri con molta tranquillità, visto che il loro arrivo significava la fine del viaggio e dei problemi. Dopo i primi accertamenti sono stati trasferiti al CPSA di Elmas per le attività di identificazione. (gianfranco nurra)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community