Barrali, minaccia il direttore delle Poste: arrestato

Bloccato dai carabinieri un 44enne che in preda all'ira perché non aveva soldi nel conto ha scaraventato a terra un pos e un tablet

BARRALI. Ha minacciato il direttore dell'ufficio postale e ha danneggiato alcune apparecchiature perché pretendeva di effettuare un prelievo senza averne la disponibilità. Arrestato per danneggiamento aggravato e minacce Pietro Pia, di 44 anni.

L'episodio è avvenuto nel primo pomeriggio nell'ufficio postale di Barrali. L'uomo, appena entrato, avrebbe chiesto di poter effettuare l'operazione, ma non essendoci riuscito perché non aveva la disponibilità ha iniziato ad inveire contro i presenti e in particolare contro il direttore, minacciandolo pesantemente.

Pia ha anche danneggiato una apparecchiatura pos e un tablet perché, in preda alla rabbia, li ha scaraventati a terra. I carabinieri del Radiomobile di Dolianova e della stazione di Barrali hanno cercato di calmarlo, ma lui ha continuato a minacciare i presenti ed è stato arrestato.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro