Vai alla pagina su Vaccini

Iglesias, in ritardo le forniture dei vaccini: mamme in allarme

La Asl 7 fa sapere che i prodotti sono in arrivo, il ritardo riguarda soprattutto gli "esavalenti"

IGLESIAS. Mamme preoccupate e perplesse per la mancanza di vaccini destinati ai neonati. Il problema è sorto nella Asl 7 del Sulcis Iglesiente dove c'è stato un ritardo nell'inviare l'ordine della fonitura dei prodotti, hanno fatto sapere dall'azienda sanitaria, in quanto si è cercato di stabilire con esattezza la valutazione del fabbisogno onde evitare degli sprechi.

A causare il ritardo ci sarebbero anche dei problemi burocratici legati alla gara d'appalto regionale. Dalla direzione generale della Asl assicurano però che i vaccini arriveranno tra qualche giorno e il ritardo non rappresenta nessun problema per i piccoli,

in quanto il rinvio di una settimana o quindici giorni non comporta  pericoli per i bambini.

La mancanza dei vaccini riguarda in particolare gli esavalenti (difterite – tetano- pertosse- polio-hi b-epatite b) che proteggono i bamibi da malattie gravi o potenzialmente letali.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro