Tre morti annegati in Sardegna: un 20enne di Iglesias e due turisti tedeschi

Il giovane si era immerso nelle acque di Cala Domestica per una battuta di pesca, il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco, gli altri due sono una donna di 72 anni colta da malore nel golfo di Marinella e un 60enne che è deceduto a Santa Teresa di Gallura

BUGGERRU. Una battuta di pesca finita in tragedia. Un giovane sub di Iglesias Antonio Tiddia 20 anni ha perso la vita durante un' immersione nelle acque di Cala Domestica a Buggerru.

Il corpo del ragazzo è stato recuperato questo pomeriggio dai sommozzotori dei vigili del fuoco di Cagliari a 25 metri di profondita. Probabilmente un malore all'origine del decesso dovuto da asfissia di annegamento.

Secondo una prima ricostruzione il ragazzo che era compagnia di un amico a bordo di un barchino, intorno alle 14, ha deciso di immergersi in acqua in apnea per iniziare una battuta di pesca, come faceva da anni. L'amico dopo un po',  non vedendolo risalire, si è preoccupato ha dato subito l'allarme alla capitaneria di Portoscuso che ha allertato i sommozzotari dei vgili del fuoco di Cagliari

I vigili a bordo di un gommone seguendo le indicazioni dell'amico hanno trovato il giovane sub privo di vita nel fondale. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Buggerru e il medico legale.

Due turisti tedeschi sono morti nel nord Sardegna. Una donna è annegata nella spiaggia di Marinella poco dopo le 15,30, forse per un malore. Si tratta di una turista tedesca, Anne Berend, classe 1944. La donna stava nuotando quando all'improvviso è stata vista immobile, con la faccia in giù. Immediato l'intervento del cognato, che è medico. Sul posto è arrivata anche l'ambulanza del 118 ma i soccorsi sono stati inutili.

Il secondo turista tedesco era un sessantenne in vacanza a Santa Teresa di Gallura; poco

dopo le 17 stava facendo una nuotata in compagnia della moglie, quando forse anche in questo caso in seguito ad un malore, si è trovato in difficoltà. Il bagnino dalla spiaggia ha notato la situazione di pericolo e ha cercato di portarlo in salvo, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller