Salvano un'anziana: benemerenza civica a Iglesias per due carabinieri

Al capo brigadiere Doriano Piras e all'appuntato Michele Osanna la riconoscenza della città espressa dal sindaco Emilio Gariazzo

iGLESIAS. Due carabinieri di Iglesias hanno ricevuto la benemerenza civica dal consiglio comunale per aver salvato una donna di 85 anni che ha rischiato la vita.

Ad ottenere il riconoscimento sono stati il capo brigadiere Doriano Piras e l'appuntato Michele Osanna due componenti dell'equipaggio del nucoleo radiomobile della compagnia di Iglesias. L'attestazione di merito approvata dall'intero consiglio comunale, davanti ad un grande pubblico, è stata conferita ai militari perchè lo scorso 17 ottobre 2016, in città sono intervenuti per salvare la vita di un'anziana donna, maestra in pensione, Silvana Friargiu, che cadde nel giardino della propria casa rimanendo immoblizzata al freddo e senza la possibilità di chiedere aiuto per oltre tredici ore.

Quando una vicina si è accorta e ha dato l'allarme i due militari hanno scavalcato un muro di circa tre metri e si sono lanciati in soccorso dell'anziana maestra che giaceva stesa in giardino con i primi sintomi di ipotermia.

La tempestività dei carabinieri, intervenuti senza attendere ulteriormente un modo più agevole per entrare nell'abitazione, è risultata decisiva per il lieto fine della vicenda. Nell'aula consiliare del comune il brigadiere capo Doriano Piras (l'appuntato Osanna non ha potuto partecipare) accompagnato dal comandante della compagnia Giovanni Di Nuzzo e da altri due colleghi del nucleo Radiomobile, ha ricevuto

il riconoscimento dal sindaco Emilio Gariazzo che si è congratulato con i carabinieri non solo per la vicenda dell'anziana maestra ma per il lavoro che viene svolto quotidianamente dai militari nella città di Iglesias che da decenni ospita anche la Scuola Allievi Carabinieri.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller