Cagliari travolta dal vento: navi bloccate in porto, gli alberi cadono nelle strade

Il sindaco ha disposto la chiusura al pubblico di parchi e cimiteri per l’intera giornata di oggi 21 gennaio

CAGLIARI. Dopo quelli creati dalle abbondanti nevicate dei giorni scorsi, ancora problemi in Sardegna a causa del forte vento di scirocco, con piogge e temporali, che sferza gran parte dell’isola. Vigili del fuoco e polizia municipale sono mobilitati a Cagliari per i rami degli alberi spezzati che invadono le strade, alcune delle quali vengono provvisoriamente in parte chiuse per consentire le operazioni di messa in sicurezza.

Il sindaco ha inoltre disposto, sempre per motivi di sicurezza, la chiusura al pubblico, per l’intera giornata di oggi 21 gennaio, di parchi e cimiteri. La forte mareggiata che si è abbattuta sulla costa meridionale dell’isola ha bloccato le navi in porto già da ieri sera e, al momento, oggi non è prevista alcuna partenza. La protezione civile regionale segnala l’esondazione di un fiume sulla strada statale 389 a tre chilometri da Alà dei Sardi, in Gallura. Problemi anche all’uscita di Iglesias sulla strada statale 126 a causa di uno smottamento del terreno.

Cagliari travolta dal vento, la mareggiata al Poetto CAGLIARI. La città è travolta dal vento e dalle mareggiate. Ecco come si presenta oggi 21 gennaio la spiaggia del Poetto. Traghetti fermi in porto, disposta dal sindaco la chiusura al pubblico di parchi e cimiteri. (video di Mario Rosas) L'ARTICOLO

Cagliari, il porto durante la spaventosa mareggiata CAGLIARI. La spaventosa mareggiata si abbatte sul porto della città. (video di Mario Rosas)L'ARTICOLO

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli