Letture ad Armungia: una giornata con Emilio e Joyce Lussu

Terzo appuntamento dei "Sentieri del reading" con visite guidate e musica nel paese natale del politico e scrittore

ARMUNGIA. Una passeggiata nel paese natale di Emilio Lussu e dintorni. La meta è Armungia, nel Gerrei, zona interna della Sardegna sud-orientale. L'occasione per lasciarsi sorprendere dalle meraviglie che offre il centro abitato e il territorio circostante è il terzo appuntamento con i «Sentieri del Reading», ciclo «Atobius» proposto per il 5 marzo 2017 da "Unisola SardegnA".

Un itinerario nel centro del paese che si erge su un altipiano per godere degli scorci, architetture, sfogliare pagine di storia e pochi istanti dopo essere trasportati nell'età del bronzo con la vista del nuraghe ben conservato e preservato che appare in pieno centro abitato. Un'esperienza formativa e di esplorazione emozionale di un territorio ricco di sorprese.

Di tappa in tappa Giacomo Casti, accompagnato dalla musica di Arrogalla, darà vita ad una serie di letture. L'itinerario parte dal Museo «Emilio e Joyce Lussu» che ha sede all'interno della Casa del Segretario.

Si prosegue lungo il paese verso il Nuraghe per poi giungere alla casa natale in pietra del politico e scrittore. Barbara Cardia e Tommaso Lussu, nipote di Emilio, sono i giovani proprietari e «custodi» di questa suggestiva dimora, adibita anche a B& B.

La gita ad Armungia prevede uno spuntino nell'azienda agrituristica «Su Niu De S'achili», immersa in un'oasi di verde nel territorio di

San Nicolò Gerrei. Qui,  insieme a Luigi Erriu, naturalista, cuciniere e presidente della Coop San Nicolò si potranno scoprire territorio e biodiversità attraverso un percorso del gusto, accompagnato da erbe spontanee commestibili ed altre eccellenze a chilometro zero.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro