Incendi nel Cagliaritano e nel Campidano

Giornata di superlavoro per le forze antincendio intervenute a Quartu, Quartucciu e Dolianova

CAGLIARI. Molto lavoro per le forze antincendio per numerosi roghi nel Cagliaritano e in Campidano sviluppatisi nell’afoso pomeriggio di oggi 8 luglio.

A Dolianova le fiamme hanno aggredito intorno alle 16 la macchia mediterranea d’alto fusto in località Terramala, dove sono intervenuti gli uomini del Corpo forestale della stazione di Sinnai e l’elicottero della base di Pula.

A Quartucciu incendio a ridosso del cimitero, tra le vie Dell’Acqua e le ex Fornaci Picci. Le fiamme hanno trovato facile esca nelle sterpaglie secche e in un canneto. Il fuoco è stato spento da squadre dei Volontari del fuoco di Quartucciu.

Precedentemente un incendio era stato spento in località

Piscina Nuxedda, sulla vecchia statale 125, e in territorio di Quartu, in zona Partinixeddu. In Campidano fiamme nelle campagne di Samatzai, dove sono bruciate stoppie e sterpaglie. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Sanluri e Corpo forestale. (luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro