Incendio di Arbus, allarme cessato: i detenuti rientrano nella Colonia penale

Una parte del carcere di Is Arenas è nuovamente praticabile. Notte in spiaggia per quasi 200 persone

ARBUS. Cessato l'allarme, i vigili del fuoco hanno dato il via libera per far rientrare i detenuti di Is Arenas all'interno della Colonia Penale. I 130 presenti all'interno della struttura vengono sistemati nelle celle della cosiddetta Diramazione centrale, perché vicino alle altre diramazioni sono in corso le opere di bonifica del rogo. Un incendio che è andato avanti per tutta la notte e che ha impegnato vigili del fuoco, forestale, uomini dell'ente foreste e  volontari per tutto il tempo.

leggi anche:

Mobilitati anche capitaneria di porto, guardia di finanza e carabinieri che con le motovedette sono rimasti al largo dell'arenile che ospitava gli sfollati, pronti a dare il loro aiuto. Per ragioni di sicurezza, i circa  200 evacuati (anche civili che lavorano nella colonia penale e i loro bambini) avevano trascorso tutta la notte in spiaggia, fra Scivu e Piscinas.

Intanto si contano i danni del vasto incendio che ha bruciato mille ettari di bosco. In rovina diverse attività: allevamenti e agriturismi in particolare. Tantissimi gli animali morti. E le fiamme non sono state ancora completamente domate, nonostante lo sforzo generoso delle squadre antincendio. (L.o.)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro