Guasila, il comune di Senorbì vince il palio di Santa Maria

Mentre il Palio dei vicinati è stato vinto dal vicinato di "Su Spaiadroxiu"

GUASILA. Pubblico delle grandi occasioni nel pomeriggio di ieri, 15 agosto, al galoppatoio comunale di Guasila per assistere al palio di Santa Maria e a quello dei vicinati. Non solo appassionati ma molti curiosi provenienti soprattutto dai paesi del circondario.

Le due manifestazioni giunte alla trentaduesima edizione sono state organizzate dall’associazione ippica guasilese presieduta da Carlo Murru, con il patrocinio e il contributo della regione, dell’unione dei comuni della Trexenta e del comune di Guasila.

Il palio 2017 di Santa Maria è stato vinto dal comune di Senorbì (cavallo Scarlet, scuderia Giorgio Basciu di Guasila, fantino Sandro Gessa di Terralba). Al secondo posto si è classificato il comune di Orune (cavallo Oro Nero, scuderia Picinnu di Luogosanto, fantino Giuseppe Picinnu di Luogosanto). Terzo classificato il comune di Guasila (cavallo Mala Idea, scuderia Giorgio Flora di Lula,fantino Gianluca Pais di Siamanna).

Il palio 2017 dei vicinati è stato vinto dal vicinato di "Su Spaiadroxiu" (cavallo Subboi, scuderia Luigi Pilloni di Sanluri, fantino Marco Bitti di Oliena). Al secondo posto si è classificato il vicinato “Giraniedda” (cavallo

Andamento Lento, scuderia Sanna e Saba di Villanovafranca, fantino Sandro Gessa di Terralba). Il fondo della pista era perfetto. È stato affinato con un erpice rotante e successivamente innaffiato. Soddisfatti gli organizzatori e il sindaco di Guasila Paola Casula. (alessandro bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro