San Vito, rogo in un rimessa: distrutti diversi mezzi agricoli

L'incendio ha provocato danni ingenti. I vigili del fuoco sono riusciti a evitare che le fiamme raggiungessero la cisterna del gasolio

SAN VITO. Un incendio provocato con molta probabilità da un corto circuito ha devastato nel pomeriggio di ieri, domenica 20 agosto, il ricovero attrezzi di proprietà di Cenzo Isola un pensionato di 72 anni, costretto ancora a lavorare e seguire l’azienda agricola familiare per arrotondare le magre entrate della pensione, ubicato in via Giunco, alla periferia del paese del Sarrabus, in direzione di Ballao. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di San Vito allertati dal pensionato. Nonostante la tempestività dell’intervento il rogo ha bruciato un trattore,

1 decespugliatore, 2 motozappa, 1 trinciaerba e altri attrezzi agricoli. I pompieri hanno impedito alle fiamme di aggredire un camioncino e la cisterna del gasolio. Il rogo ha provocato danni ingenti non ancora quantificati e non coperti da polizza assicurativa. (alessandro bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro