Migranti nel Sulcis, sui barchini anche una donna e un bimbo

Sessantanove persone sono arrivate su varie imbarcazioni tra Porto Pino e Teulada

CAGLIARI. Il mare calmo e le condizioni meteo favorevoli hanno favorito fra ieri e oggi 29 agosto numerosi sbarchi di migranti. Complessivamente sono arrivati sulle coste della Sardegna, sia del Sulcis che del Cagliaritano, 69 algerini fra cui una donna e un bambino.

Il primo barchino è arrivato ieri mattina 28 agosto sulla spiaggia di Porto Pino, nel comune di Sant'Anna Arresi, a bordo 14 migranti. Cinque algerini sono stati soccorsi dalla Guardia costiera, sempre in mattinata, a diverse miglia da Teulada e sono stati trasferiti in porto a Cagliari. Stessa sorte per un barchino soccorso a largo di Cagliari con 13 persone tra le quali una donna e un bambino.

Gli algerini sono stati trasferiti nella notte nel porto del capoluogo e dopo le visite mediche e le operazioni di identificazione sono stati condotti nel centro di

accoglienza di Monastir. Durante la notte altri 4 algerini sono sbarcati a Porto Pino e poco dopo altri 13. Mentre una imbarcazione con 20 algerini ha raggiunto la spiaggia di Su Giudeu, a Domus de Maria. I carabinieri li hanno bloccati e dopo le visite trasferiti nei centri di accoglienza.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro