Da Serdiana a Pula tutte le feste di sabato 9 settembre

Sagre, spettacoli e un convegno sul turismo sostenibile

MURAVERA. Sabato 9 settembre ricco di appuntamenti enogastronomici, musicali e folkloristici nel sud Sardegna. I più importanti si svolgono a Serdiana, piazza Gruxi ‘e Ferru,per i festeggiamenti in onore di Santa Maria di Sibiola e San Raffaele Arcangelo, “Cantus e chistionis” uno spettacolo musicale proposto da Claudia Aru che racconta con ironia e sincerità i pregi e i difetti delle nostre comunità e dei nostri vicinati.

A Donori,  nell’ambito della manifestazione “TerrAccogliente” convegno al Montegranatico sul tema “Sviluppo sostenibile tra eccellenze enogastronomiche e territorio”; in piazza Italia, laboratorio de “sa fregua”. Per l’occasione è stata allestita una mostra mercato dei prodotti agroalimentari e dell’artigianato del territorio.

Villasimius: in piazza Giovanni XXIII, per i festeggiamenti in onore di Santa Maria, la compagnia teatrale “Centu concas e centu berritas” di Nuragus metterà in scena la commedia in limba “Unu malu e s’atru peusu”. Durante la rappresentazione degustazione di dolci tradizionali e moscato.

Guasila: in piazza Municipio, per i festeggiamenti in onore della Madonna del Rimedio, balli di gruppo e latino americani animati dall’orchestra “New Karalis”.

Capoterra, corso Gramsci, per l’estate capoterrese,“Notte bianca delle tradizioni sarde” sfilata dei Manuthones e degli Issohadores di Mamoiada e concerto dei Tenores di Bitti.

Pula, piazza del popolo, per la rassegna “Pula dimensione estate 2017”musical set proposta dal noto dj Vincenzo Amix, finalista del “Dj contest” di Videolina e vincitore del “Red Valley” di Arbatax. A Villanovaforru, piazza Costituzione, per la rassegna “Mestieri, saperi e sapori del passato” XXI edizione della sagra de sa “Simbua frita cun satitzu” animata dal concerto dei “Tamurita”.

Armungia, in piazza Gramsci, per i festeggiamenti in onore di San Sebastiano,

concerto di musica etnica dei Cordas e cannas”. A Burcei, piazza Giampaolo Marcia, per i festeggiamenti in onore di Santa Maria di Monserrat, la compagnia teatrale “Impari po apprettu” metterà in scena la commedia in limba campidanese “S’accabadora”

 

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro