Nuovi sbarchi di migranti nel sud dell'isola: arrivati 43 algerini

Soccorso a Capo Teulada e Cala Cipolla da Guardia costiera e carabinieri

CAGLIARI. Non si fermano gli sbarchi di migranti in Sardegna, fra la notte e questa mattina a Cagliari e nel Sulcis sono arrivati 43 algerini. Un barchino con otto persone è stato raggiunto dalla Guardia costiera a circa 20 miglia da Capo Teulada. I migranti sono stati soccorsi e poi trasferiti nel porto di Cagliari dove sono stati visitati e identificati. Stesse operazioni per gli altri due barchini, con a bordo otto e sette persone, rintracciati dalla Guardia di finanza sempre nella stessa area.

Altri 13 algerini sono stati, invece, individuati

a terra dai carabinieri all'interno del Poligono militare di Teulada. Anche in questo caso gli algerini dopo le visite mediche e le identificazioni sono stati trasferiti nei centri di accoglienza. Infine l'ultimo gruppo di nord africani è arrivato nella zona di Cala Cipolla, a Domus de Maria

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro