Segariu, sorpresi dai carabinieri mentre svaligiano una tabaccheria

Due giovani di Ortacesus arrestati: stavano portando via dall'esercizio un centinaio di pacchetti di sigarette e 30 euro

SEGARIU. Stavano facendo la scorta di sigarette nel bar-tabaccheria chiuso da qualche ora, quando hanno avuto la sorpresa dell'arrivo dei carabinieri. Mezz'ora dopo la mezzanotte del 26 settembre, i carabinieri della compagnia di Sanluri hanno arrestato Alessandro Fanni, 28 anni, e Alessandro Jaime Diana, di 23, entrambi con precedenti, originari di Ortacesus.

I due sono stati intercettati da una pattuglia mentre di fretta si allontanavano dai pressi del bar "Fratellii Frongia" in via Torrente, da dove è risultato avevano asportato, poco prima e a seguito di effrazione, un centinaio di pacchetti di sigarette

e asportando circa 30 euro presenti nella cassa del bar. Sono stati arrestati e portati presso le camere di sicurezza della caserma di Sanluri da dove verranno condotti, in mattinata, preso il Tribunale di Cagliari per il rito direttissimo che si celebrerà in data odierna.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro